Urologia (dal greco oûron, "urina" e λογία  "studiare") è la branca della medicina incentrata sul tratto urogenitale dell'uomo e della donna, e il tratto riproduttivo dell'uomo. Urologia copre i seguenti organi: reni, ghiandole surrenali, ureteri, vescica, uretra e organi riproduttivi maschili (testicoli, prostata e pene).

Quali sono i sintomi della presenza di calcoli renali? 

I sintomi dipendono dalla posizione, le dimensioni e la forma della pietra e in alcuni casi può essere completamente assente. I sintomi più comuni sono: dolore acuto, intenso e improvviso, che si chiama colica renale, e la presenza di sangue nelle urine. La più della pietre possono essere completamente calmo e in quanto tali non causano alcun problema, ma molto poco causare dolore insopportabile. Estremamente piccole pietre (sabbia) nei canali urinari causare le coliche, che si sviluppa lungo la lombata e agli inguini. Sabbia nella vescica provoca la sensazione di disagio e la necessità di urinare. Questi dolori sono spesso accompagnati da nausea e vomito, sudorazione, febbre e sensazione di formicolio, mentre urinare.

 

Quali sono le cause della pietra / sabbia di forma? 

Fattori che possono influenzare la creazione di pietra / sabbia sono: elevato apporto di calcio, fosfato, ossalato , dieta, la predestinazione genetica, ostruzione e infezioni delle vie urinarie, della prostata allargata, una professione, non sufficiente assunzione di liquidi e di zone a clima con temperature alte che portare alla perdita di liquidi attraverso la sudorazione, che aumenta la concentrazione delle urine.

 

Quali cure di pietra / sabbia nel rene ci sono? 

La cosa principale e prima di fare è quello di iniziare con una maggiore assunzione di liquidi e trattamento farmacologico (farmaci antinfiammatori non steroidei e alfa-bloccanti), se si tratta della prima pietra. Se il dolore diventa più forte si consiglia di consultare un urologo in qualsiasi scelta dei trattamenti: ESWL, ureteroscopia, nephrolithotomy o nephrolithotripsy, chirurgia percutanea o aperto.

 

Che cosa è la prostata e che cosa fa? 

La prostata è una ghiandola del sistema riproduttivo maschile. Si trova tra la vescica e del retto. E 'la dimensione e la forma di castagna con dimensioni  3.5x4.5x2.5cm e peso fino a 25 grammi. La funzione della prostata è quella di immagazzinare e secernere un fluido leggermente alcalino, che entra nella composizione del liquido seminale (sperma) e ha una funzione significativa nella neutralizzazione del pH del tratto vaginale durante la fertilizzazione. Androgeni (ormoni sessuali maschili) sono necessarie per il normale funzionamento della prostata, che ha anche le fibre muscolari che l'eiaculazione sostegno.

 

Che cosa è l' iperplasia prostatica benigna (IPB o BPH)? 

Il termine "benigna" indica che questo non è un processo patologico (cancro o infezioni gravi), mentre il termine "iperplasia" si intende l'ampliamento. Più della metà degli uomini del mondo occidentale, fra i 60 ed i 70 anni e quasi il 90% fra quelli che vanno dai 70 ai 90 anni, hanno sintomi di ipertrofia prostatica benigna. Quando l'incremento è notevole, ci possono essere l'ostruzione del flusso urinario, che porta a sintomi più comuni nella forma di un flusso indebolito urine, minzione prolungata, tensione prima di iniziare la minzione, sensazione di minzione incompleta, bisogno improvviso di urinare. Può anche essere presenti durante la notte.

 

Quali sono i trattamenti per iperplasia prostatica benigna? 

Cambia stile di vita, i medici (gli alfa-bloccanti e gli inibitori della 5α-reduttasi.), Un trattamento minimamente invasivo la vaporizzazione transuretrale della prostata (TVP), la laser TURP, la visual laser ablation (VLAP), la Transurethral Microwave Thermo Therapy (TUMT) / (TUNA).

 

Qual è la disfunzione erettile (DE)? 

La disfunzione erettile (DE) o impotenza maschile è una disfunzione sessuale caratterizzata come l'incapacità del soggetto di sesso maschile a raggiungere e/o mantenere un'erezione sufficiente a condurre un rapporto soddisfacente. Si tratta di un turgore con indurimento, aumento di dimensione e di volume ed elevazione dell'organo sessuale maschile: il fenomeno dell'erezione consiste nell'aumento di apporto di sangue arterioso ai corpi cavernosi del pene che - per effetto della guaina fibrosa che li avvolge detta albuginea - tendono progressivamente a inturgidirsi comprimendo le vene e riducendo così il deflusso di sangue, causando quindi gli effetti sopra citati. L'erezione a seconda della portata del flusso sanguigno che affluisce nel pene può essere totale o parziale  DE può essere efficacemente trattati allo stesso modo, indipendentemente dall'età. Ci sono oltre 160 milioni di uomini affetti da DE in tutto il mondo, e solo il 10% di essi cercano aiuto.

 

Quali sono i fattori di rischio per lo sviluppo di disfunzione erettile? 

Le cause organiche possono essere di tipo endocrino (ipogonadismo, iperprolattinemia, sindrome di Cushing, carenza di somatotropina), di tipo vascolare (sia di natura venosa che arteriosa), di tipo neurologico (Parkinson, Alzheimer, traumi spinali, neuropatia periferica), legati a malattie croniche (diabete, insufficienza renale o epatica), derivanti dall'uso di farmaci (cortisone, psicofarmaci, antipertensivi) o da trattamenti medici (prostatectomia radicale, cistectomia, radioterapia per cancro prostatico). Sono stati infine riconosciuti numerosi fattori di rischio che aumentano la probabilità di insorgenza di una DE tra i quali l'età, il fumo, il consumo cronico di alcol e droghe, la carenza di esercizio fisico, l'ipercolesterolemia e l'obesità.

 

Quali sono i trattamenti per la disfunzione erettile? 

Il trattamento dipende dalla causa, ed è individuale. Il paziente con DE e l'urologo a decidere quale sia il trattamento ottimale: farmacoterapia orale (inibitori della PDE5, sildenafil (Viagra), tadalafil (Cialis) e vardenafil (Levitra) o apomorfina) farmacoterapia tipici (sostanze linimento), pompe a vuoto, iniezioni intrakavernozne, la terapia combinata o protesi del pene.

 

Che cosa è l'incontinenza urinaria (IU)? 

L'incontinenza urinaria (IU) è l'incapacità di controllare ritenzione urinaria, che porta a discarico involontaria di urina. E 'presente in entrambi gli uomini e le donne, soprattutto dopo l'età di 60 anni. Valutazioni che sono più di 250 milioni di persone in tutto il mondo hanno questo problema. I tipi più comuni di UI sono: stress, urgente, overflow, reflex e misti UI.

 

Quali sono i trattamenti per l'incontinenza urinaria? 

Dopo il tipo è identificato, la scelta del trattamento segue. In molti casi una semplice perdita di peso può essere estremamente utile. Esercizi di Kegel (per rinforzare i muscoli pelvici) sono particolarmente utili alle donne in gravidanza. Cambiamento di assunzione di cibo, urinare solo in determinati intervalli, elettrici e di droghe stimolanti può dare risultati soddisfacenti. Altra opzione è la chirurgia, dopo tutte le altre alternative sono stati vani.

 

Che cosa è l'infertilità? 

Infertilità si riferisce principalmente per l'incapacità biologica di una persona di contribuire alla concezione e sta diventando un problema sempre più le giovani coppie che si trovano ad affrontare. L'infertilità è il risultato di problemi che possono essere maschi o femmine o di entrambi i partner contemporaneamente. Il problema con gli uomini è fino al 40%, con le donne il 40% anche, e il problema può esiste con i partner contemporaneamente in circa il 20% dei casi.

 

Quali sono i fattori di infertilità maschile? 

Fattori Pretesticular: ipogonadismo (bassi livelli di ormoni sessuali maschili), il fumo, l'alcool o droghe. Fattori testicolare: caratteristiche degli spermatozoi (teratospermia (morfologia anormale), oligospermia (volume ridotto), azoospermia (assenza di spermatozoi) e le mutazioni genetiche del cromosoma Y. Posttesticular fattori: la mancanza o l'ostruzione dei vaso deferente (ogni individuo possiede due dotti deferenti, cioè vasi muscolari (circondati da muscolatura liscia) che collegano gli epididimi destro e sinistro ai dotti eiaculatori per veicolarvi lo sperma), infezioni e eiaculazione retrograda (lo sperma va in vescica).

 

Quali esami per l'infertilità sono fatto? 

Test sterilità primaria significa almeno due prove spermatozoi adeguati. Quando una coppia deve essere preoccupato se la gravidanza non si verifica e quando iniziare i test è una domanda. La precedente posizione era che la coppia deve aspettare un anno, ma considerando il fatto che oggi un sacco di matrimoni sono in ritardo, 6 mesi senza la gravidanza intenzionale raggiunto è un periodo sufficiente per pensare che il problema esiste e per iniziare l'esame e il trattamento, se necessario . Tenuto conto del fatto che il problema di infertilità maschile è sempre più presente, ci sono diverse prove che possono essere fatte: batteriologici, ormonali, immunologici, genetici, anatomici, fisiologici e embriologico.

 

Quali sono i trattamenti per l'infertilità? 

Chlamydia, ureoplasma, batteri, varicocele (vena anomala di ampliamento che si trova nel drenaggio dei testicoli nello scroto, riscaldamento, e quindi che interessano gli spermatozoi) sono i problemi che devono essere risolti (antibiotici, interventi chirurgici per varicocele). È significativo per fermare il consumo di sigarette, caffè, alcool, cambio di biancheria stretti con più ampio. L'analisi dello sperma deve essere fatto in 3 mesi, perché la spermatogenesi dura 72 giorni (canna fumaria e febbre alta possono influenzare i risultati). Iniziare immediatamente l'assunzione continua di vitamine (E, C, B12, B9), minerali (selenio e zinco) e aminoacidi (L-carnitina, acetil-L-carnitina e L-arginina). La terapia chirurgica ha un ruolo significativo nella terapia della sterilità maschile. Varicocele diagnosticato è risolta chirurgicamente con la legatura della vena testicolare del livello dell'inguine. L'operazione è breve, può essere fatto in anestesia locale, le complicanze sono rare e poco. L'intervento è spesso effettuato laparoscopico, ed è un metodo per testicoli che non sono scese.

 

Che cosa sono i condilomi? 

Le verruche genitali sono un altro nome per condilomi che rientrano in una delle più comuni malattie virali sessualmente trasmesse nel mondo. Sembrano piccole vescicole di colore rosa (il colore della carne) (segnalato kondilomi), e può essere manifestata solo cambiando il colore del tessuto senza manopola (kondilomi appartamento). Possono essere molto piccolo e può apparire in gruppi più grandi e blistering potrebbe verificarsi sul glande, il prepuzio, scroto e l'ano. Inoltre, può portare a prurito o fastidio nella zona genitale, o sanguinamento durante i rapporti sessuali.

 

Quali sono le cause per condilomi? 

Il virus che causa condiloma è il papillomavirus umano (HPV). Ci sono 130 diversi tipi di questo virus, mentre solo il tipo 6 e tipo 11 causano oltre il 90% di tutte le infezioni. Le statistiche dicono che quando edxposed di HPV durante il rapporto sessuale, i due terzi vengono infettati con il virus. Le verruche genitali si sviluppano di solito nei primi tre mesi dopo la intercouse sessuale, ma in alcuni casi, a seconda delle immunità di una persona infetta, il periodo di inattività competenze durare anni. Il virus può essere trasmesso durante il contatto della pelle con la pelle delle persone malate, quindi il preservativo non garantisce protezione, ma riduce in modo significativo il rischio di HPV. Si stima che il virus infetta il 60% dei sessualmente attiva dei giovani, di cui gli anni più di età compresa tra 20 e 24.

 

Quali cure dei condilomi esistono? 

Il trattamento o la rimozione condilomi è un discreto successo, ma non esiste una cura o un modo che sarà sempre rimuovere l'HPV dal corpo. Condilomi rimozione è abbastanza semplice e ci sono diversi modi, come la crioterapia (congelamento), che brucia (electrocauterization), il trattamento laser, trattamento chirurgico, o podofillina preparazioni a base di liquidi.